Riabilitazione e scompenso cardiaco: realtà emergente