L'anticoagulante orale diretto è un'opzione migliore del warfarin per la prevenzione secondaria nei pazienti più anziani con fibrillazione atriale dopo ictus ischemico Dr. Giuseppe Trisolino, Specialista in Cardiologia

dott. Giuseppe Trisolino Segretario Regionale ANCE, Emilia-Romagna

NEWS DICEMBRE 2019