L’ambulatorio NAO: come si è evoluto