Cardiologia Italiana del Territorio

Novità’ dalla letteratura

//Novità’ dalla letteratura
- 04/2020

NOVITA’ DALLA LETTERATURA – A Cura dr. Giuseppe Trisolino

aprile 2020|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

NON E' MAI TROPPO TARDI PER RIDURRE IL RISCHIO ICTUS NELLE DONNE dr. Giuseppe Trisolino (Bologna), Spec. Cardiologia - Segretario Regionale ANCE, Emilia-Romagna Molti studi prospettici hanno documentato un'associazione inversa tra stili di vita sani e rischio di ictus negli uomini e nelle donne di mezza età (1).  Tuttavia, l'effetto a lungo termine dei cambiamenti nello

- 04/2020

DANNO CARDIACO E MORTALITA’ NEI PAZIENTI OSPEDALIZZATI CON COVID 19

aprile 2020|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

DANNO CARDIACO E MORTALITA’ NEI PAZIENTI OSPEDALIZZATI CON COVID 19

- 03/2020

NEWS DALLA LETTERATURA – A cura di: dr. G. Trisolino

marzo 2020|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

NOVITA' SUL RUOLO PROTETTIVO DELL'ATTIVITA' FISICA NEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO: DONNE  UOMINI  Dr.ssa Liuba Fusco, Specialista in Cardiologia (Bologna) Dr.ssa Anna Pontarin, Medico in formazione specialistica in Geriatria (Padova) Da tempo noto, il ruolo protettivo dell'attività fisica sul rischio tromboembolico è stato dimostrato anche dallo studio Physical activity and risk of first-time venous thromboembolism di Johanssonn M

- 02/2020

NOVITA’ DALLA LETTERATURA – A Cura di G. Trisolino

febbraio 2020|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

Il livello ottimale di colesterolo dopo ictus ischemico

- 02/2020

NOVITA’ DALLA LETTERATURA – A cura di G. Trisolino –

febbraio 2020|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

E-cigarette e fumo di tabacco: il rischio cardiovascolare Dr.ssa Liuba Fusco, Specialista in Cardiologia (Bologna): Dr.ssa Anna Pontarin, Medico in formazione specialistica in Geriatria (Padova)  e cigarette

- 01/2020

NOVITA’ DALLA LETTERATURA – a cura di:  G. Trisolino  

gennaio 2020|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

COSTI ASSOCIATI CON LE MALATTIE CARDIOVASCOLARI_ SPESE SANITARIE E SOTTOSTIME Cardiologia (Bologna) Dr.ssa Anna Pontarin, Medico in formazione Specialistica in Geriatria (Padova)   La malattia cardiovascolare è responsabile di circa un terzo della mortalità globale ogni anno (circa 18 milioni di morti nel solo 2015) e larga parte della spesa sanitaria è dedicata alla correlata attività

- 12/2019

Novita’ dalla letteratura – dott. Giuseppe Trisolino

dicembre 2019|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

L'anticoagulante orale diretto è un'opzione migliore del warfarin per la prevenzione secondaria nei pazienti più anziani con fibrillazione atriale dopo ictus ischemico Dr. Giuseppe Trisolino, Specialista in Cardiologia dott. Giuseppe Trisolino Segretario Regionale ANCE, Emilia-Romagna NEWS DICEMBRE 2019

- 11/2019

NOVITA’ DALLA LETTERATURA – A cura dr. G. Trisolino

novembre 2019|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

La terapia antipertensiva e il ritmo circadiano Dr. Giuseppe Trisolino, Specialista in Cardiologia - Segretario Regionale ANCE, Emilia-Romagna Il trattamento più efficace e personalizzato dell'ipertensione arteriosa e la prevenzione delle malattie cardiovascolari (CV) e delle loro complicanze possono essere conseguite mediante un approccio cronobiologico. Numerosi studi clinici prospettici hanno documentato che il controllo della PA durante

- 10/2019

NOVITA’ DALLA LETTERATURA – A cura dr. G. Trisolino

ottobre 2019|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

Parigi, ESC 2019: Linee Guida per le dislipidemie  Dott.ssa Liuba Fusco, Specialista in Cardiologia (Bologna); Dott.ssa Anna Pontarin, Specializzanda di Geriatria presso l’Università di Padova   A pochi anni di distanza dalle precedenti indicazioni, di recente sono state presentate le nuove Linee Guida congiunte dell’ESC (European College of Cardiology) e EAS (European Atherosclerosis Society) sulla gestione

- 10/2019

NOVITA’ DALLA LETTERATURA – A cura dott. G. Trisolino

ottobre 2019|Novità’ dalla letteratura|0 Comments

Settembre 2019, Parigi, ESC: CLARIFY Dr.ssa Liuba Fusco, Specialista in Cardiologia (Bologna) Dr.ssa Anna Pontarin, Medico in formazione Specialistica in Geriatria (Padova)   In accordo con gli ultimi risultati dello studio CLARIFY presentato al Congresso dell' European College of Cardiology 2019, l’angina nei pazienti con un pregresso infarto miocardico e malattia coronarica stabile è legata